Federare le applicazioni con le API

API

E’ sempre bene partire dall’idea che ci sia qualcuno più intelligente e sveglio di noi, quindi, prima di scrivere una applicazione, è bene chiedersi: esiste già?

Applicazioni integrabili

Se trovo un’applicazione che fa quello che cerco, magari ho anche bisogno che si integri con altre applicazioni di amministrazione, produzione, gestione vendite, ecc.

Quando gli archivi di queste applicazioni devono parlare fra loro, la chiave del successo della scelta sta nella integrazione, o federazione, delle applicazioni.

Federarsi con le API

Chi ha creato Web App, applicazioni da usare online, spesso si è preoccupato di essere aperto ad integrazioni con applicazioni altrui; ha messo quindi a disposizione un insieme di funzioni per interoperare con altre applicazioni, un’interfaccia che si chiama Application Programming Interface, API.

CRM-projects

Qualche esempio

Le Web app nate per costruire in self-service applicazioni sono un esempio ideale di App aperte ad integrazioni con altre applicazioni, cito quelle che conosco meglio: Basecamp, Podio, Sugar CRM, Zendesk. Ognuna di queste ha API pronte per l’integrazione avanzata, così come “connettori” per farlo in self-service.

Ad esempio, su Podio, sono disponibili i connettori per federare l’App ad altre quali Dropbox, Facebook, Microsoft Exchange, Google Apps:

CRM-projects

Ibrido è meglio

Federare applicazioni eterogenee tra loro significa ottenere molto con poco, perché si usano programmi potenti ed economici, usati e testati da migliaia di utenti assieme alle proprie applicazioni create su misura, magari create in HTML5.

Una sola password, per favore

Mettiamo che una Web App sia federata col pacchetto gestionale; gli utenti hanno immenso piacere che per accedervi non debbano digitare una ennesima password: l’integrazione con Active Directory di Microsoft può essere un metodo di federazione efficace.

In Centranet usiamo questo metodo per integrare Web App al gestionale Target Cross in maniera che gli utenti, per accedere alle Web App, usino la stessa password che usano per accedere al proprio PC alla mattina.

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti importanti sui nostri eventi e prodotti.

saving your data…