Perché ho scelto Target Cross? Per il suo ecosistema di plugin.

Parlare di gestionale in Italia è complesso, perché in Italia ognuno ha il suo e soprattutto lo ritiene il più bello del mondo.

Target Cross è il gestionale scelto da Centranet molti anni fa per i clienti di fascia media e medio alta. Si tratta di un applicativo un po’ particolare nel panorama italiano per le sue tante funzionalità. Scopriamole assieme!

Perchè Target Cross ha tante funzioni?

La copertura di funzioni molto vasta rende Target Cross paragonabile ai gestionali di classe internazionale.

Oggi i gestionali si dividono in due grandi categorie.
Quelli internazionali che quindi che si adattano a diversi tipi di fiscalità, quindi agli usi e costumi di ogni singola nazione, e quelli nati per il mercato italiano.

Target Cross è un prodotto nato per il mercato italiano ma con un livello di copertura funzionale incredibile. In tanti anni di lavoro non abbiamo ancora trovato limiti all’implementazione di questo applicativo.
Questo perché è già ampio quello che c’è di base nell’applicativo, sia perché aggiungere i pezzi che mancano costa poco.

Come si lavora con Target Cross a livello di personalizzazioni?

Posso affermare che con Target Cross a livello di personalizzazioni si lavora molto bene.  Chi ha esperienza gestionale sa bene che esiste un piccolo grande tabù: mettere le mani sui sorgenti per le personalizzazioni.

L’accoppiata malefica tra personalizzazioni e nuove versioni

Non è una novita per chi si occupa di gestionale, spesso capita di incontrare clienti impossibilitati ad usare le nuove versioni del loro gestionale nonostante abbiano attivo un canone di aggiornamento di prodotto.


Perchè allora non aggiornano il loro gestionale?
La triste realtà è che costa troppo. Portare la propria versione con tutte le personalizzazioni a bordo su una nuova versione di prodotto è impegnativo  come tempo e costi. Spesso e malvolentieri il cliente può solo dire addio alle nuove versioni del suo gestionale.

E quale è il risultato? Un gestionale in cui hai investito 10, 20, 30 mila euro dopo due anni è vecchio e dopo tre anni è obsoleto perché la casa produttrice ha lanciato una o più nuove versioni. E questo accade anche anche se hai personalizzato soltanto una piccola parte come 10, 20 o 30%.

Target Cross è diverso

La tecnica di sviluppo di Target Cross è basata su librerie esterne, possiamo chiamarle plug-in. (Chi ha familiarità con WordPress conosce bene i plug-in.)
Target Cross in pratica funziona come quando attivo un sito in WordPress e poi aggiungo tutti i plug-in che mi servono e che trovo sul libero mercato.

Qualunque miglioria si aggiunga in Target Cross rimarrà su questi plug-in isolati alla versione standard di prodotto che la casa produttrice ha rilasciato e rilascerà nel tempo.
Tutte le nuove release di prodotto saranno sempre benvenute!

E’ bello sapere che le personalizzazioni ( tipo una gestione ordine particolare, una gestione listini personalizzati una serie di statistiche) non inficieranno sulla possibilità di usufruire delle nuove versioni.

 Forse non sai che il distributore italiano di Target Cross è Four Solution  che ha il compito di rilasciare negli anni le nuove versioni che via via negli anni si susseguono. 

L’ecosistema di Target Cross

Gestionale Target Cross Plugin

Centranet alle versioni standard,  quindi esattamente a quelle rilasciate dal produttore, su richiesta aggiunge plug-in specifici.

Questi plug-in conferiscono al gestionale ancora più potenza e capacità di rispondere alle esigenze del mercato.

Quali sono questi plug-in?

Il modulo TC OFFICE

Tutti abbiamo sul nostro desktop Microsoft Office TC Office è il sistema documentale integrato ad Office. TC office serve per gestire la creazione, la protocollazione, l’archiviazione e il flusso di tutti documenti aziendali.

Il plug-in MAGENTO

Magento è una piattaforma adottata da molti importanti e-Commerce e l’integrazione tra Target ed il plug-in per Magento consente di avere una piattaforma di e-commerce di fascia alta estremamente potente.
Target infatti ha già  tutte le funzioni di base come il multi magazzino e le varianti e questo lo rende lo strumento ideale per parlare con Magento.

Il plug-in WooCommerce

Target Cross si integra perfettamente con WooCommerce il plug-in di e-Commerce di WordPress, la piattaforma più usata al mondo per fare siti web.

WordPress interessa tantissimo i clienti di Centranet che solitamente hanno e-Coommerce realizzati sfruttando questa tecnologia.

I plug-in per HubSpot CRM e SugarCRM

HubSpot e Sugar sono i CRM più diffusi al mondo e gestiscono la storia delle trattative e del rapporto con i clienti.
L’integrazione di Target Cross con questi CRM Cloud-based consente alle aziende di avere un ERP solido con tutte le funzioni standard (ad esempio ciclo attivo e passivo, magazzino, produzione, la fiscalità..) ed essere aperti contemporaneamente ad applicazioni mobili per la forza vendita.


Forse non sai che HubSpot oltre ad essere un CRM straordinario è anche gratuito e questo non guasta, provalo e poi fammi sapere come ti sei trovato!.


Plug-in perTesoreria avanzata

Gold Tesoreria si integra meravigliosamente con Target Cross e offre la possibilità di monitorare i flussi finanziari con un click. Gestisce la tesoreria tenendo sotto controllo tutti i flussi finanziari dell’azienda andando a posizionarsi esattamente fra l’ERP e un qualunque strumento di  REMOTE BANKING.
Avere questo tipo di integrazione già pronta nel gestionale è un enorme punto di vantaggio.

Plug-in Intermediario

Target Cross si interfaccia con il sistema di interscambio dati e con i sistemi offerti dagli intermediari per la fatturazione elettronica sia per la fattura attiva sia per quella passiva. In questo modo il livello di automazione è molto elevato.

Si può dire quindi che Target Cross ha ridefinito il concetto di gestionale in senso stretto grazie alla grande copertura funzionalemolto potente e grazie alle integrazioni è diventato ancor più duttile ancor più adatto al mercato.

Cosa ne penso di target Cross?
Noi di Centranet siamo molto contenti di lavorare con Target Cross perché fino ad ora ha risposto in toto alle esigenze dei nostri clienti.