DocFinance

Inizia a risparmiare con DocFinance

Con un solo strumento gestisci pagamenti, incassi, controlli la gestione tesoreria e migliori il rapporto con la tua Banca.

DocFinance garantisce la sistematica acquisizione e distribuzione di informazioni, fornisce la fotografia dettagliata della situazione dei flussi, delle disponibilità e dei fabbisogni, e di tutti gli asset finanziari dell’azienda. DocFinance incorpora i servizi di remote banking, e permette all’amministrazione di interfacciarsi in modo diretto con le banche di cui è cliente.

Perché mi serve uno strumento per la gestione anticipata della tesoreria?

La gestione anticipata della tesoreria aziendale aiuta l'amministrazione aziendale a tenere sotto controllo gli impegni di incasso e di pagamento dei contratti per gli investimenti, gli acquisti e le vendite e le relative sfasature temporali.

Perché risparmio?

DocFinance crea le condizioni per anticipare le operazioni necessarie alla gestione finanziaria e per agire sempre in modo tempestivo.

Il monitoraggio costante e puntuale dei movimenti finanziari dà all’amministrazione elementi per la supervisione e la previsione. La pianificazione e il controllo dei saldi per valuta diventano i compiti principali dell’amministrazione finanziaria, che può così dedicarsi maggiormente alla gestione dei crediti.

Come funziona?

Il nucleo di DocFinance consente un costante flusso di informazioni tra il sistema IT aziendale e il CBI. Dall'IT aziendale vengono trasmesse le anagrafiche di clienti e fornitori e il piano dei conti, i flussi di cassa di documenti commerciali e contabili e i movimenti bancari (punti vendita per monetica). Dal sistema del CBI si ricevono quotidianamente informazioni riguardanti i movimenti di estratto conto, i saldi dei conti, gli esiti di portafoglio, gli aggiornamenti anagrafici ABI CAB e gli avvisi di pagamento.

DocFinance è integrato a Target Cross?

Certamente. Il risparmio che se ne ottiene è pari al 60% di tempo in meno nella gestione pagamenti & incassi e di oltre il 90% nel controllo degli estratti conto bancari.

Come parla con le banche?

Basta attivare un "connettore attivo" con una degli istituti di credito abilitati; attivata questa connessione, tutte le altre banche si collegano facendo opportuna richiesta.

Chi lo fa?

La Sedoc Finance Network, azienda specializzata nella creazione di pacchetti per la gestione finanziaria d'impresa.

Chi lo usa?

DocFinance è il pacchetto per la gestione finanziaria leader in Italia, con uno share di mercato superiore al 75%

Mi interessa approfondire